Elenco dei Professionisti del Turismo, delle Arti e dello Spettacolo EPTAS

Obiettivi dell’Elenco EPTAS
L’elenco dei professionisti del Turismo, delle Arti e dello Spettacolo (EPTAS) mira a una maggiore riconoscibilità e valorizzazione delle competenze in ambito turistico, artistico e dello spettacolo. Con l’inserimento nell’elenco il professionista può dimostrare il possesso delle competenze, le esperienze e la formazione specifica, in quanto la valutazione necessaria per tale inserimento avviene sulla base di evidenze oggettive e nel rispetto del principio di imparzialità. L’accesso è possibile in base ai titoli di studio e/o comprovata esperienza lavorativa o professionale nei settori di pertinenza. AIPTOC fornisce il proprio contributo scientifico, limitatamente alle professioni e competenze di propria pertinenza, per la definizione dei requisiti in termini di conoscenze, abilità e competenze in conformità a quanto previsto dal Tourism, Arts and Entertainment  Competence Framework (TAECF).  Altre Associazioni di Professionisti, Istituzioni e Agenzie Formative sono invitati a fornire il proprio contributo scientifico partecipando al progetto  TAS: Turismo, Arti e Spettacolo.

Nota: Tale elenco comprende  (Area Competenze Formative), l’elenco dei Formatori per il Turismo, le Arti e lo Spettacolo (EFTAS)

Le competenze sono valutate in base allo standard professionale SP-TAECF che descrive i requisiti di conoscenza, abilità e competenze in conformità con il Tourism, Arts and Entertainment  Competence Framework (TAECF) e/o in base a schemi specifici che tengono conto dei requisiti normativi stabiliti per legge laddove esistenti o delle competenze previste per alcune professioni riconosciute a livello nazionale e internazionale.

Ai fini dell’inserimento nell’elenco EPTAS sono inoltre presi in considerazione:

  • I registri di Associazioni di Professionisti costituiti  ai sensi della legge 4/2013 e riconosciuti dal MISE purché riferenti a competenze rientranti in ambito Turistico, Artistico e dello Spettacolo
  • I registri delle Associazioni professionali più rappresentative a livello nazionale e internazionale
  • Elenco Nazionale dei Professionisti dei Beni Culturali costituito dal MIBACT
  • I Percorsi Formativi di Università, Istituti di Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM), Scuole e i Centri Formativi
  • Le eventuali certificazioni a cura di Enti di Certificazione.
  • La comprovata esperienza lavorativa o professionale nei settori di pertinenza

AIPTOC – Associazione Italiana Professionisti del Turismo e Operatori Culturali riconosce, l’elenco EPTAS ai fini del rilascio dell’Attestato di Qualità e di Qualificazione Professionale ai sensi della legge 4/2013 con tutti i vantaggi che tale attestazione comporta, compreso la possibilità, grazie al Decreto legge “reclutamento” del 2021 , di richiedere l’inserimento dell’elenco dei professionisti al portale di reclutamento per la PA (“inPA” portale di reclutamento del personale della PA).  

unicamente per le professioni turistiche e culturali di propria competenza , l’elenco EPTAS ai fini del rilascio dell’Attestato di Qualità e di Qualificazione Professionale ai sensi della legge 4/2013.

Contenuti dell’elenco EPTAS/EFTAS
L’elenco contiene l’elenco delle figure in possesso di conoscenze, abilità e competenze nei settori presi a riferimento ed  è suddiviso in 3 settori:

  • EPTAS Base: Contiene l’elenco dei professionisti che posseggono conoscenze specifiche
  • EPTAS Avanzato: Contiene l’elenco dei professionisti che posseggono anche specifiche abilità e competenze,  eventualmente anche a carattere formativo (FT)
  • EPTAS Eccellenze: Contiene l’elenco dei professionisti che oltre a possedere specifiche conoscenze, abilità e competenze, hanno dato dimostrazione, con il loro operato e i riconoscimenti ottenuti a livello nazionale e internazionale, di valori di eccellenza nei settori presi a riferimento

Un professionista può rientrare in un solo settore

Le competenze, sono suddivise in aree diverse:

  • Competenze delle Professioni (CP): competenze complesse, basate su specifiche professionalità esistenti e riconosciute
    • Ambito Turismo e Patrimonio Culturale
    • Ambito Arti e Spettacolo
  • Competenze Tematiche (CT): competenze di base, basate su singole tematiche che i professionisti possono possedere
    • Competenze di Contesto (CTB)
    • Competenze Specialistiche (CTS)
    • Competenze Quality Management (CTQ)
    • Competenze Trasversali (CTT)
  • Competenze Formative (FT): competenze formative su singole tematiche che i professionisti possono possedere (elenco EFTAS)
    • Competenze Formative di Base  (FTB): Formatori con conoscenze su tematiche specifiche (rientrante nel settore EPTAS Base) 
    • Competenze Formative Avanzate (FTA): Formatori con comprovata esperienza formativa nelle tematiche di pertinenza (rientrante nel settore EPTAS Avanzato)

Un professionista può possedere competenze in uno o più aree. 

Elenco EFTAS

Il sottoinsieme dell’elenco EPTAS per cui è riconosciuto il ruolo di formatore costituisce l’elenco denominato “EFTAS”: Elenco dei Formatori per il Turismo, le Arti e lo Spettacolo. L’accesso a EFTAS è possibile in base alle conoscenze specifiche previste  per  per le competenze di base indicate nell’elenco EPTAS con cui è in stretta correlazione. 

Ai fini dell’inserimento nell’elenco EFTAS sono inoltre presi in considerazione:

  • I registri di Formatori appartenenti ad Associazioni di Professionisti costituiti  ai sensi della legge 4/2013 e riconosciuti dal MISE purché riferenti a competenze rientranti in ambito turistico, artistico e dello Spettacolo
  • I registri di Formatori delle Associazioni professionali più rappresentative a livello nazionale e internazionale
  • Docenti Universitari e delle Scuola secondaria di secondo grado per le materie che possono essere di interesse nel settore turistico-culturale
  • Per le materie relative alle competenze  digitali, vengono inoltre riconosciuti i registri formatori AICA, EIPASS e PEKIT e ulteriori eventuali registri di formatori relativi alle certificazioni riconosciute dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) o basate su norme UNI.
  • Professionisti  inseriti nell’Elenco EFTAS “Formatori per il Turismo, le Arti e lo Spettacolo”
  • Le eventuali certificazioni a cura di Enti di Certificazione.
  • La comprovata esperienza formativa nei settori di pertinenza 

Nota: Ulteriori informazioni potranno essere inseriti in modo autonomo dagli stessi interessati nella scheda autogestita della Banda Dati TAS.

Struttura elenco EPTAS/EFTAS

Gli elenchi contengono le seguenti informazioni di cui solo le informazioni contrassegnate con (P) saranno rese pubbliche:

  • Numero di iscrizione (P)
  • Nominativo (P)
  • Competenze Professionali possedute (CP) (P)
  • Competenze Tematiche possedute (CT) (P)
  • Competenze Tematiche per cui è riconosciuto il ruolo di formatore (CF) (P)
  • Città e Regione di appartenenza (P)
  • Codice Fiscale (non visibile pubblicamente)

Per ogni competenza professionale o tematica sono inoltre inserite (non visibili pubblicamente): eventuale livello EQF attribuito, data inserimento elenco e data di scadenza.

Scheda Richiesta inserimento nell’elenco EPTAS/EFTAS 

L’elenco sarà disponibile, a partire dalla fine del 2021, all’interno della Banca Dati TAS: Turismo, Arti e Spettacolo

Per la visualizzazione delle schede con l’indicazione dei requisiti previsti per l’inserimento in EPTAS (unicamente per i settori Base e Avanzato) si rimanda alla pagina: Schede Requisiti EPTAS.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>