Home » Professioni AIPTOC

 

Professioni AIPTOC

Attività Professionali di riferimento

  • Esperti e Consulenti del settore Turistico e della Gestione del Patrimonio Culturale Tali figure hanno competenze nei vari settori di interesse turistico/culturale, essi sono in grado di fornire supporto alle parti interessate a tali competenze, in qualità di esperti e/o consulenti, svolgendo attività prevalentemente a carattere intellettuale. Le discipline e i settori di mercato interessati sono sostanzialmente quelli operanti in ambito turistico/culturale: turismo, arte e spettacolo (* si veda in basso un elenco esemplificativo di tali figure)
  • Formatori nel settore Turistico (comprendente anche le figure della filiera della formazione compreso le figure di progettista, tutor e amministrativo)
  • Operatori Culturali Tali figure hanno competenze nei vari settori di interesse turistico/culturale, essi sono in grado di operare per proprio conto offrendo i propri servizi in qualità di professionisti. Le discipline e i settori di mercato interessato sono sostanzialmente quelli quelli che costituiscono la base degli Operatori Culturali: turismo, arte e spettacolo  (responsabili e organizzatori di eventi culturali e attività di interesse turistico  in qualsiasi ambito della cultura, responsabili e operatori nella gestione e nella promozione del patrimonio Culturale. ** si veda un elenco esemplificativo di tali figure).

Sono escluse tutte le attività riservate per legge a soggetti iscritti in albi o elenchi ai sensi dell’art. 2229 del C.C, e non rientrano nello svolgimento di una professione sanitaria o di attività o mestieri artigianali, commerciali e di pubblico esercizio disciplinati da specifiche normative.

Ai sensi del comma 6 dell’art.2 della legge 4/2013, ai professionisti anche se iscritti ad AIPTOC, non è consentito l’esercizio delle attività professionali riservate dalla legge a specifiche categorie di soggetti, salvo il caso in cui dimostrino il possesso dei requisiti previsti dalla legge e l’iscrizione al relativo albo professionale. Quindi i professionisti, iscritti a AIPTOC, possono esercitare anche attività riservate a patto che dimostrino il possesso dei requisiti previsti dalla legge e l’iscrizione al relativo albo professionale.

(*) Esperti e Consulenti del settore Turistico e della Gestione del Patrimonio Culturale.

Elenco non esaustivo Professionisti del Turismo e della Gestione del Patrimonio Culturale:

  • MANAGER PER LO SVILUPPO E LA COMPETITIVITÀ’ DELLE DESTINAZIONI TURISTICHE
  • ESPERTI DEL PATRIMONIO CULTURALE (***)
  • RESPONSABILE SISTEMI GESTIONE PER  QUALITÀ’ DELLA FILIERA TURISTICA
  • VALUTATORE COMPETITIVITÀ’ DELLE OFFERTE TURISTICHE
  • VALUTATORE SISTEMI DI GESTIONE PER LA FILIERA TURISTICA
  • OPERATORE DEL TURISMO ESPERIENZIALE
  • OPERATORE DEL TURISMO CULTURALE
  • OPERATORE DEL TURISMO SOSTENIBILE
  • DESTINATION MANAGER
  • TRAVEL DESIGNER
  • SOCIAL MEDIA MANAGER
  • MANAGER DEL TURISMO
  • MANAGER DELLA QUALITÀ’ TURISTICA
  • MANAGER DELLO SVILUPPO TURISTICO TERRITORIALE
  • CONSULENTI AZIENDALI PER IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA FILIERA TURISTICA

(***) Il Patrimonio Culturale è inteso come materiale e immateriale: pertanto rientrano tra gli esperti del patrimonio Culturale, ad esempio, anche le discipline professionali in grado di fornire il proprio contributo intellettuale in merito alla Gestione del Patrimonio Culturale Materiale e Immateriale e tra questi i professionisti del beni culturali individuati dal DM 244 del 20/05/2019 del MIBACT (Antropologi Culturali, Demoetnoantropologi, Archivisti, Bibliotecari, Archeologi,Esperti di diagnostica e di scienza e tecnologia applicata ai Beni Culturali (Conservation Scientist)  e Storici dell’Arte) nonchè Curatori d’Arte, Conservatori e Valorizzatori di Musei e Galleristi d’Arte. Si fa presente a tutti i professionisti rientranti in elenchi previsti da dispositivi legislativi, che l’inserimento nei Registri AIPTOC, con indicazione della disciplina di appartenenza è ammessa solo dopo il controllo dei requisti previsti dai singoli dispositivi legislativi.

Possono comunque aderire tutti i consulenti ed esperti in materie inerenti il mondo del Turismo e Culturale e i laureati, diplomati e chi ha frequentato master in materie turistiche e culturali anche se non presenti in elenco.

(**) Operatori Culturali

Elenco non esaustivo di Operatori Culturali:

  • DIRETTORI ARTISTICI
  • DIRETTORI DI SCENA
  • EVENT MANAGER
  • CURATORI D’ARTE
  • SCENEGGIATORI
  • SCENOGRAFI
  • ARTISTI
  • REGISTI
  • RESPONSABILI E OPERATORI IN STRUTTURE PER LA GESTIONE E PROMOZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE
  • RESPONSABILI E OPERATORI IN STRUTTURE ESPOSITIVE, MUSEALI E LUOGHI DELLA CULTURA IN GENERE
  • RESPONSABILI DI ENTI E ASSOCIAZIONI PER LA PROMOZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE

Possono comunque aderire tutti i responsabili di  eventi culturali, mostre, spettacoli, concerti e gli artisti operanti nelle varie discipline, anche se non presenti in elenco. I settori interessati sono quindi quelli che costituiscono la base degli Operatori Culturali: I settori Artistico e quello dello Spettacolo.

Alcune figure professionali potranno richiedere l’inserimento in più registri in base alle attività lavorative svolte. E’ ad esempio, il caso di storici dell’arte, Curatori d’Arte e  demoetnoantropologi che possono operare  in qualità di esperti e consulenti del settore turistico e del Patrimonio Culturale o come operatori culturali laddove svolgono attività all’interno di strutture espositive/museali o di promozione del patrimonio culturale

Facebook Comments