Home » Attestazione di Qualificazione professionale AIPTOC

AIPTOC ASSOCIAZIONE ITALIANA PROFESSIONISTI DEL TURISMO E OPERATORI CULTURALI

Attestato di Qualità e di Qualificazione Professionale
(ai sensi dell’art.4, art.7 e art.8 della legge 14 gennaio2013, n. 4)

AIPTOC è inserita nell’Elenco delle Associazioni  Professionali che rilasciano l’Attestato di qualità e di qualificazione professionale dei Servizi del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE). 

Attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi

Gran parte dei professionisti appartenenti ai settori turistico, artistico e dello spettacolo non hanno normative specifiche che li tuteli, l’unica forma organizzativa che  possa tutelare, riconoscere e valorizzare la loro professionalità è data dalla legge 4/2013 relativa alle professioni non regolamentate.

Un libero professionista che svolge una professione non regolamentata, ha tre modi di attestare la qualità dei propri servizi:

  • l’autodichiarazione
  • l’attestazione di Qualità e di Qualificazione professionale dei servizi prestati da parte di una Associazione costituita e riconosciuta ai sensi della Legge 4/2013
  • la certificazione da parte di organismi accreditati da Accredia, nel caso esistano norme tecniche UNI che individuino i requisiti professionali

Al momento non risultano molti schemi di certificazione nei settori indicati, pertanto l’unica garanzia, a norma di legge, è  l’attestazione di Qualità e di Qualificazione professionale dei servizi prestati da parte di una Associazione costituita e riconosciuta ai sensi della Legge 4/2013.

Richiesta Attestato

Possono richiedere l’attestazione di qualità i soci seniores regolarmente iscritti alla Associazione e inseriti in uno dei registri interni AIPTOC:

  • Registro Esperti e Consulenti (REC)
  • Registro FOrmatori (RFO)
  • Registro Operatori Culturali (ROC)

La richiesta dovrà essere effettuata al seguente indirizzo: segreteria@aiptoc.it.

In sede di richiesta dovranno essere fornite le seguenti informazioni:

  • Nominativo socio
  • Registro di appartenenza e numero di inserimento
  • Eventuale possesso della polizza assicurativa per la responsabilità professionale stipulata dal professionista

Validità dell’Attestazione
In base a quanto previsto dall’art. 8 della legge 4/2013, l‘Attestato di Qualità e di Qualificazione Professionale ha validità pari al periodo per il quale il professionista risulta iscritto all’associazione professionale, la scadenza dell’attestazione e’ specificata nell’attestazione stessa.

La validità dell’attestato è subordinato al mantenimento dei requisiti necessari al mantenimento della qualifica di socio seniores.

  • Note
    I soci in possesso dell’Attestazione di qualità, sono invitati ad una maggiore attenzione ad un adeguato percorso di aggiornamento continuo. Al fine di agevolare tale percorso, fermo restante la piena autonomia nella scelta dei propri percorsi formativi, tutti i soci in possesso di attestazione di qualità potranno usufruire di ulteriori corsi gratuiti, oltre a quelli normalmente previsti per i soci, fino al raggiungimento di 30 crediti per ogni anno di validità dell’attestato.
  • Il professionista iscritto all’associazione professionale e che ne utilizza l’attestazione ha l’obbligo di informare l’utenza del proprio numero di iscrizione all’associazione (Art. 8 comma 2 L. 4/2013)

Diritti di Segreteria
Per il primo rilascio dell’Attestato è previsto il pagamento di € 50 per diritti di segreteria. Per il rinnovo è previsto il pagamento di € 20 sempre per diritti di segreteria.

Al fine di ridurre i costi di rinnovo, si consiglia di rinnovare la propria iscrizione per più anni consecutivi. La scadenza dell’attestato non potrà comunque superare la scadenza della propria iscrizione al registro (max tre anni).

Pagamento online diritti di segreteria per Emissione Attestato

Pagamento online diritti di segreteria per Rinnovo Attestato

Pagamento e Rinnovo Quote Sociali 

 

Modello dell’Attestato

Facebook Comments